O come mai questo blog??

Da un paio d'anni mi sono dato all'escursionismo, un modo alla fin fine più semplice e diretto per stare a contatto con la natura. Del resto, come potete vedere qui a fianco, già da piccolo ero un in-tenditore in materia..eheh. Certo, c'è (o c'era, visto che ormai da più di un anno non la pratico più..) anche la pesca, come per qualcun altro può esserci la caccia, o la raccolta funghi ecc., ma quasi tutte in comune hanno secondo me un grosso limite: il fatto di considerare la natura come un "veicolo" per il raggiungimento di un certo grado di soddisfazione, e non essa stessa il fine. In un certo senso, è come se debba esserci sempre un profitto finale. Le escursioni invece non sono nient'altro che il sano desiderio di passare un po' di tempo immersi nella nostra natura, osservarla, e basta.

domenica 28 agosto 2011

Installare Garmin MapSource e aggiungere le mappe

MapSource è un programma della Garmin, utilizzato per la gestione dei propri navigatori, con la possibilità di creare facilmente percorsi come di consultare le sessioni svolte.
Va detto che la semplicità nel creare i sentieri si sposa perfettamente con la possibilità di salvare i nostri percorsi in molti altri formati, non solamente nel formato .gdb, il formato database Garmin. In particolare è la caratteristica di poter salvare anche in .gpx, che fa gola, in quanto questo formato è universale e riconosciuto da quasi tutti i navigatori e dai relativi programmi gestionali.

Una volta scaricato il file d'installazione dell'ultima versione di MapSource direttamente dal sito web Garmin, troveremo un file autoestraente come da foto sottostante:


Se proviamo a fare direttamente doppio clic ed avviamo l'installazione, dopo alcuni passaggi verremo avvisati che l'installazione non può proseguire in quanto (per chi non è già possessore di un nav Garmin) non è stata trovata alcuna versione del programma già installata precedentemente.
Nessun problema, anzichè avviare il file d'installazione, clicchiamoci sopra con il tasto destro del mouse ed apriamo il file con un qualunque programma di decompressione, sicuramente tutti noi ne abbiamo uno nel nostro pc (per esempio, WinZip, WinRar o l'ottimo e gratuito 7Zip).
Estraiamo il contenuto di tutto il file d'installazione in una cartella esterna da noi già preparata.
Ci ritroveremo con una cartella contenente diversi file, a noi basterà semplicemente avviare solamente due file: inizialmente il file "MSmain" e, dopo aver atteso il termine di questa prima installazione, avviamo successivamente il file "Setup" e seguiamo passo passo tutti i passaggi (vedi foto sotto)


Al termine avremo MapSource correttamente installato nel nostro pc.
A questo punto, per poter creare dei percorsi, dovremo prima installare delle mappe relative alle zone di nostro interesse, altrimenti nel programma MapSource vedremo solamente una griglia grigia.

Prima di poter installare a nostro piacimento le mappe di cui necessitiamo, scarichiamo questo file e avviamolo per installare una mappa dell'Australia che abilita la possibilità di poter vedere successivamente anche tutte le altre mappe che vorremo installare. In pratica non avremo altrimenti visibile sul MapSource il menù a tendina in alto a sinistra con il quale scegliere quale mappa consultare.

A questo punto andiamo nella sezione download mappe del sito VeloMap, e potremo scaricare la mappe praticamente di tutto il mondo!! Potremo scegliere se continenti interi (facendo però obbligatoriamente una piccola donazione) o una singola nazione.
Una volta scaricate le mappe necessarie, installiamole seguendo pochi semplici passi, cosicché una volta riavviato MapSource avremo le mappe ben visibili nel nostro schermo.

Siamo pronti per preparare il nostro percorso: selezioniamo lo strumento mappa e, cominciando a impostare nella mappa qualche punto, il nostro percorso prenderà via via forma, senza dover necessariamente preoccuparsi di seguire fedelmente il sentiero, potremo infatti tagliare tranquillamente più curve, il percorso verrà aggiornato automaticamente dal programma (vedi foto sotto).


Terminato il percorso, basterà selezionare File --> Salva Con Nome e scegliere il formato .gpx, et voilà, la nostra escursione è già pronta!!

15 commenti:

  1. grande.... grazie Angelo

    RispondiElimina
  2. funziona alla grande.....sei un mago di nome e di fatto!!!!grazieeeee

    RispondiElimina
  3. Sei grande!! Grazie mille
    Come faremmo senza di Te?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh probabilmente avresti ringraziato qualcun altro ;-)
      comunque grazie!!

      Elimina
  4. Semplicemente Geniale....
    i miei complimenti

    RispondiElimina
  5. Ciao,

    sono fabio. Grazie per la tua guida.
    Premetto che ho da poco acquistato un garmin GPSMAP 62stc ma sono un neofita dei GPS.

    Non riesco a far attivare lo strumento Mappe in MapSource, anche dopo aver installato le mappe dell'Australia. Tra l'altro le vedo in Basecamp ed altri software ma non in MapSource.
    Mi sapresti dire cosa sbaglio ?
    Grazie per l'aiuto
    Fabio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh..così è un casino..non ho nemmeno capito bene la tua richiesta..posso solo dirti che se rispetti la sequenza delle operaizoni da fare dovrebbe andare tutto bene, come già altri hanno testimoniato con i loro commenti..
      altrimenti prova a disinstallare e rifare tutto da capo...

      Elimina
    2. finalmente l' arcano spiegato in modo comprensibile ! grazie, finalmente posso cominciare ad usare il mio Garmin Montana (sono un motociclista da fuori-strada, rispettoso dell' ambiente e di chi ne usufruisce in modo diverso, non voleteci male, siamo quasi tutti come me, i pochi cretini danneggiano anche noi, purtroppo...)

      Elimina
  6. Guida utilissima e molto chiara: complimenti!!

    RispondiElimina
  7. Grande!! ottimo lavoro, mi si è aperto un mondo!!,a parte un problema iniziale con l'estrazione dei file ,poi è riuscito tutto alla grande, non ho dovuto neanche scaricare la mappa dell'Australia,mi si è aperta una bitmap dell'Italia. Una domanda sola, se posso, una volta salvata la mappa in gpx posso trasformarla in img?? ho un nuvi 350 e non so se è compatibile.Comunque grazie lo stesso e complimenti!!! Claudio 55

    RispondiElimina